News

Mercato. Lazio, tutto su Rafinha. Sandro al Genoa

Simone Dell’Uomo

Dopo aver interpretato un ruolo da assoluta protagonista per tutto il mese di giugno, la scatenata Roma di Monchi pensa alla campagna cessioni per riequilibrare il bilancio stagionale. Juan Jesus è richiesto dal Porto, ma il brasiliano ha espresso l’intenzione di restare a Roma per giocarsi le sue chance. Nonostante abbia rifiutato il ritorno al Torino, chi ben presto saluterà la capitale è Bruno Peres: vicinissimo l’accordo tra giallorossi e San Paolo, un accordo da 8 milioni che riporterebbe il fluidificante in patria. Problema Gerson: nel suo ruolo c’è tanta concorrenza, la Roma vorrebbe spedirlo in prestito in Italia per farlo crescere e maturare, ma il calciatore ha rifiutato l’opzione Empoli.

La Roma non è l’unica squadra capitolina attiva sul mercato nelle ultime ore. In attesa di decretare il futuro di Felipe Anderson, la Lazio sembra aver individuato il suo sostituto. Forte infatti l’interesse per Rafinha, il brasiliano ex Inter, mai riscattato dalla società nerazzurro. Il fantasista ha apprezzato eccome il campionato italiano, il suo desiderio sarebbe quello di tornare nel nostro paese per esprimere al massimo le sue qualità. Nel Lazio attivissimo anche il Frosinone, che dopo aver messo a segno il colpo Sportiello stringe anche per Vloet, in arrivo dall’Eredivisie.

Scatenata anche la Sampdoria. Avevamo parlato del forte interesse di Sabatini per Jankto, per il quale l’accordo con l’Udinese è sempre più vicino sulla base di 15 milioni. Nelle ultime ore la dirigenza doriana ha chiuso anche il colpo Lacumina, che arriva dal Palermo e cercherà di ritagliarsi un posto da titolare tra le fila di Marco Giampaolo. Quagliarella avrà un anno in più: servono forze fresche per affiancare Duvan Zapata. Ufficiale il trasferimento di Sandro al Genoa, Grifone che sogna anche Berenguer del Toro. Praticamente fatta anche per il ritorno in Italia di Kevin-Prince Boateng: come anticipato, giocherà con la maglia del Sassuolo. Sfumato Izzo, i neroverdi puntano Bonifazi. Anche l’Empoli ha un nuovo attaccante: si tratta di Mraz, un classe 97 proveniente dallo Zilina. Il Milan saluta Gustavo Gomez: tornerà in Argentina, tornerà al Boca che verserà 6 milioni nelle casse rossonere. Gran colpo Spal, che annuncia il rinnovo del suo mentore: Leonardo Semplici fino al 2020. Attiva anche la Fiorentina: forte l’interesse per Battaglia, calciatore in uscita dallo Sporting Lisbona.
error: Content is protected !!
P