News

Mercato, Inter e Roma, qua la mano: Spinazzola va in nerazzurro, Politano torna a casa

Inter e Roma si stringono la mano. Per una volontà di mercato e per dare una sistemata al loro roster. E’ fatto il trasferimento di Politano in giallorosso e Spinazzola in nerazzurro. Necessità di mercato, con la Roma costretta a privarsi di un esterno acquistato pochi mesi fa per rimpiazzare Zaniolo out fino al termine della stagione. Da una possibile suggestione a realtà, grazie anche al fatto che enbrambi i calciatori sono assistiti dagli stessi agenti (Davide Lippi e Luca Pennacchi). L’Inter inseguiva Spinazzola da tempo ma essendo fino a sei mesi fa il calciatore di proprietà della Juventus, ha evitato incroci di mercato, mentre la Roma, che cercava un difensore, è stata costretta a rivedere i piani dopo l’infortunio di Zaniolo. E così l’affare è decollato in un battito di ciglia. Tutti d’accordo, con grande attenzione a non fare minusvalenze. Entrambi valutati poco meno di trenta milioni di euro. Politano andrà a guadagnare a Roma 2 milioni rispetto all’1,6 di Milano, Spinazzola tre. Per la Roma il vantaggio di poter inserire Politano nelle liste Uefa essendo un prodotto del vivaio romanista e l’Inter inserendo un “italiano”. Affare fatto, nonostante nessuna conferma. Domani la giornata della chiusura della trattativa, con le visite mediche di Politano a Villa Stuart e Spinazzola all’Humanitas. Poi entrambi saranno a disposizione di Conte e Fonseca. Da titolari, perché c’è l’Europeo ed entrambi sono due pezzi importanti per Roberto Mancini. Maggiormente lo saranno per Inter e Roma che con un colpo risolvono problemi di assetto.

error: Content is protected !!
P