News

Mercato. Colpo Atalanta, preso Muriel. Napoli insiste per James e Manolas

Comincia ad entrare nel vivo la sessione estiva di calciomercato. Attivissima l’Atalanta che ha piazzato il colpo Muriel, attivissimo anche in Napoli che ha raggiunto l’accordo sia con Manolas che con James Rodriguez. Adesso si tratta con le società. Ma vediamo in dettaglio i movimenti delle ultime ore.

L’Atalanta bussa un colpo in chiave Champions League: è fatta per Luis Muriel, attaccante di proprietà dal Siviglia appena rientrato dal prestito alla Fiorentina. I nerazzurri pagheranno 15 milioni di euro più bonus agli spagnoli, una richiesta di Gasperini talmente forte da andare oltre l’infortunio subito da Muriel con la Colombia solo due giorni fa: lesione al legamento collaterale del ginocchio sinistro, starà fuori un mese e mezzo.

Lavori in corso a Casa Milan per rinforzare il centrocampo. Dopo l’incontro con l’agente di Sensi, Maldini ha ricevuto in sede Gerry Piccolillo e Daniele Piraino, agenti di Amadou Diawara. Un faccia a faccia per fare il punto della situazione sul centrocampista in uscita dal Napoli.

Il Real Madrid alza la posta per James Rodriguez. Secondo quanto riferisce Don Balon il club di Florentino Perez avrebbe chiesto al Napoli 55 milioni di euro mentre il Napoli sarebbe disposto a sborsarne 45. L’intesa potrebbe essere raggiunta sulla base del prestito oneroso da 10 milioni e l’obbligo di riscatto (tra un anno) da 40, per un totale di 50 milioni. Dal canto suo il colombiano sarebbe favorevole al trasferimento in azzurro perché molto legato a Carlo Ancelotti, che lo ha allenato al Real e al Bayern Monaco (per un breve periodo). De Laurentiis ha deciso di dare il via libera all’operazione proprio perché il colombiano ha dimostrato di volere fortemente gli azzurri e perché vuole provare a far fare il salto di qualità alla propria squadra. Napoli che ha raggiunto anche l’accordo con Kostas Manolas, ma non intende pagare in cash la clausola da 36 milioni, preferendo inserire una contropartita (Diawara) nella trattativa. La Roma non si muove e viole solo contante.

“Il Frosinone calcio comunica di avere affidato la guida tecnica della prima squadra ad Alessandro Nesta. Il nuovo allenatore giallazzurro ha firmato un contratto biennale e verra’ presentato ufficialmente mercoledi’ 19 giugno, alle 11,30, nella sala stampa dello stadio Benito Stirpe”. E’ il comunicato con cui il club ciociaro, neoretrocesso in Serie B, comunica di avere ingaggiato l’ex difensore della Lazio e della Nazionale azzurra. Nesta, nella passata stagione, allenava il Perugia.

 

error: Content is protected !!
P