News

Champions. Il Barça per dare un calcio alla crisi

dal nostro corrispondente

Daniele Orieti

MADRID Una crisi che parte da lontano, soprattutto a livello societario, ma che il Barcellona vuole risolvere sul campo. Male in Liga, meglio, molto meglio in Champions, dove basta un altro piccolo sforzo per superare a pieni voti il girone eliminatorio. E’ quello che intende fare il Barça che domani alle 21 riceve la Dinamo Kiev. Il tecnico olandese, Ronald Koeman, in conferenza stampa, è sembrato sereno nonostante le critiche ricevute. “Accetto le critiche piovute dopo i risultati in Liga, ma neanche noi siamo soddisfatti della nostra posizione in classifica. Abbiamo fatto molti cambiamenti ed è normale incontrare delle difficoltà. Non mi preoccupa la gestione di Leo Messi, per me è un grandissimo campione e il nostro simbolo. Vedremo domani se sarà possibile la sua presenza in campo. Cercheremo però di concentrarsi per far bene nella partita di domani, nonostante le molte assenze nella Dinamo Kiev, ma come ha dimostrato lo Shaktar contro il Real Madrid, non c’è mai possibilità di abbassare la guardia”.

error: Content is protected !!
P