News

Arthur alla Juve, Pjanic al Barcellona affare fatto

Adesso c’è anche l’ufficialità. L’affare Juve-Barcellona è andato in porto, così Arthur Melo è ufficialmente un giocatore della Juventus, mentre Miralem Pjanic fa il percorso inverso. Dopo le visite mediche effettuate domenica al J Medical, oggi la Juve ha ufficializzato l’acquisto del brasiliano, che ha firmato fino al 2025: operazione da 72 milioni di euro più 10 di bonus, mentre Pjanic è costato al Barcellona 60 milioni +5 di bonus. Arthur percepirà uno stipendio di 5 milioni di euro netti a stagione più bonus, mentre con l’addio anticipato di Pjanic, la Juve farà una plusvalenza di 41.8 milioni.  Sarri avrà il tanto richiesto rinforzo a centrocampo per una cifra di 12 milioni di euro, bonus esclusi, mentre il bosniaco ha firmato per 4 stagioni e avrà una clausola rescissoria di 400 milioni. Plusvalenza anche per il Barcellona che aveva acquistato Arthur dal Gremio per 31 milioni più 9 di bonus nell’estate 2018. Con 20 milioni da ammortizzare, i catalani fanno una super-plusvalenza di 50 milioni. Un’operazione che fa felice anche il club brasiliano, che dalla cessione alla Juve otterrà 2,52 milioni, il 3,51% della somma.

error: Content is protected !!
P