News

Champions, domani Liverpool-Barça. Valverde: “Niente scherzi, giochiamo con la testa”

Daniele Orieti

Domani sera alle ore 21all’Anfield andrà di scena la semifinale di ritorno di Champions League tra Liverpool e Barcellona, sarà prevista una partita a dir poco spettacolare con i Blaugrana in vantaggio di tre reti, grazie al 3-0 della partita di andata del Camp Nou, mentre i Reds, caricati dalla Klopp, daranno tutto per recuperare il risultato. L’ampio vantaggio però non tranquillizza Ernesto Valverde, tecnico del Barça, almeno nel pre partita: “Il risultato di 3-0 non mi fa sentire comunque tranquillo, dovremo giocare per vincere e cercare di fare gol, non dobbiamo cadere nell’errore di voler gestire la partita. Noi abbiamo un modo specifico di giocare e loro hanno la loro idea di calcio, sicuramente ognuno cercherà di far valere il proprio modo. Siamo dispiaciuti di non avere Dembele a disposizione per domani, e non credo possa recuperare nemmeno per la finale. Per noi è un’assenza molto importante, perché Dembele è un giocatore che potrebbe rompere la loro difesa. Anche loro avranno fuori sia Salah che Firmino, sono cose purtroppo che succedono. Sono convinto che chiunque giocherà al posto loro, lo farà al migliore dei modi perché ogni giocatore sogna di giocare partite del genere. Per noi domani è una partita importantissima, siamo concentrati e la ‘super eccitazione’ la stiamo sopportando bene. Certo che abbiamo ancora il ricordo della partita di Roma della passata stagione, però per fortuna il calcio ti offre sempre una seconda opportunità e non ce la faremo scappare”.

error: Content is protected !!
P