News

Liga. Barça nella tana del Siviglia. Valverde: “Niente rilassamenti, pensiamo solo a vincere”

Daniele Orieti

MADRID Sarà una partita dura quella che dovrà affrontare domani pomeriggio alle ore 16.15, il Barcellona al Pizjuan, tempio del Siviglia. Un match che forse non arriva nel momento giusto per i blaugrana in leggera flessione sia in Liga che in Champions League, ma Valverde, in conferenza stampa, assicura che i suoi faranno di tutto per mantenere Atletico Madrid e Real Madrid a distanza e che non vede ne cali fisici da parte dei giocatori ma ripete che sono solo momenti che capitano in una stagione così tanto lunga. “Dovremo fare molta attenzione alla partita di domani, loro fanno sempre molto bene nel loro campo e già ci abbiamo perso 2-0 in Coppa del Re. Non credo che domani i miei giocatori si rilassino o che prendano sotto gamba l’impegno, proprio perché sanno che i rischi sono enormi. Non dobbiamo fermarci, dobbiamo vincere domani e poi la seguente e la seguente ancora. Voglio mantenere a distanza sia l’Atletico Madrid, (sette i punti) e il Real Madrid (a nove). Certamente in questa occasione dovrò fare conto a molti fattori per cercare di schierare la migliore formazione. Dovremo affrontare tante partite difficili in poco tempo, quindi dovrò fare attenzione anche alla situazione cartellini e alla stanchezza di alcuni, confermando che per noi domani sarà fondamentale. Non sono preoccupato per questo piccola crisi di risultati e soprattutto non penso ad una flessione fisica, ma che sia solo un periodo in questa lunga stagione. Domani per noi dovrebbe essere tornato il momento per il rientro di Umtiti al centro della difesa, dopo il lungo stop, e sono molto felice per lui e anche per noi”. Una battuta a difesa di Luis Suárez ancora a secco in Champions League: “Non capisco proprio come possa o debba fare a meno di un giocatore così forte e importante come Luis. Vorrei ricordare che stiamo parlando del quinto goleador della storia del Club. L’unica cosa che potrò fare è perseverare con lui, dargli tutta la fiducia e i gol torneranno e domani sarà regolarmente in campo”.

error: Content is protected !!
P