News

Premier. Sprofondo Tottenham: lo United spegne i sogni di Pochettino

Ole Gunnar Solskjaer supera il test più importante della sua gestione e cala il pokerissimo. A Wembley vittoria pesantissima del Man United, che soffrendo disperatamente batte 1-0 il Tottenham Hotspur e spegne ogni residua speranza titolo degli Spurs. Decide un diagonale in contropiede di Marcus Rashford, che al tramonto del primo tempo avaro di emozioni batte sul tempo Hugo Lloris. Resta però David De Gea il protagonista assoluto del match, perché nella ripresa il Tottenham domina e crea una miriade di palle gol, che si infrangono tutte tra le braccia del portierone dei Red Devils. De Gea annienta infatti i pluri-tentativi di Kane, Alli, Alderweireld, Eriksen e Llorente. Il Tottenham ha dato tutto, nulla da recriminare, evidentemente le divinità della Premier avevano già scelto di premiare Solskjaer. United che torna prepotentemente in corsa Champions, agganciando l’Arsenal al quinto posto e mirando, ora sì, Tottenham e Chelsea, terza e quarta rispettivamente a 7 e 6 lunghezze dai diavoli rossi. In corsa Europa League l’Everton vince uno scontro diretto fondamentale, quello col Bournemouth, e torna a regalare segnali incoraggianti ai suoi tifosi. A Goodison Park 2-0 Toffees: sblocca Zouma, raddoppia Calvert-Lewin, Marco Silva sogna in grande. Per il titolo sarà solo Manchester City – Liverpool: domani coi Wolves Guardiola deve tornare a -4.

error: Content is protected !!
P