News

Premier. Il City di Guardiola supera l’esame Tottenham e aggancia il Liverpool in vetta

Simone Dell’Uomo

Con eleganza e sobrietà il Manchester City supera anche l’esame Wembley e battendo il Tottenham riaggancia il Liverpool in testa alla classifica. Finisce 1-0 per Guardiola: Pochettino perde un altro scontro diretto e fa capire al football oltremanica sia di essere ancora lontani dal fatidico salto di qualità sia dai team che occupano la vetta.  Pochettino relega inizialmente in panchina Alli ed Eriksen, soltanto recentemente rientrati dai loro infortuni. Guardiola risponde col suo fantastico 4-1-4-1 tutto fantasia e giocate sulla trequarti, Sterling vince il ballottaggio con Sanè. La scelta ripaga sin dalle prime battute, perché l’aletta va via a Trippier e serve un cioccolatino a Mahrez: City avanti. Il Tottenham resta sul pezzo e contribuisce a creare una bella partita, ma il City quando palleggia e trova spazi per esprimere la sua qualità dà sempre l’impressione di poter far male. Kane e Sissoko sprecano, fioccano le occasioni di un Tottenham arrembante e senza paura ma non arriva il gol del pari. Nella ripresa non arriva nemmeno il gol del raddoppio del Manchester City, che nella fase iniziale domina un Tottenham falcidiato dagli infortuni e stanchissimo dai tanti impegni ravvicinati. Gli Spurs gettano però il cuore oltre l’ostacolo e costruiscono per inerzia diverse interessanti occasioni, su tutta quella clamorosa di Lamela che servito brillantemente da Alli si divora il gol del pari. Il manto erboso di Wembley, che fatica a meritarsi questa definizione, non permette l’espressione della massima qualità fino alla fine, per questo tra calci e calcioni il Manchester City sa anche esser pragmatico e riesce a portare a casa bottino pieno. Troppo altalenanti gli Spurs, il fattore Wembley comincia a pesare tantissimo. Unica nota lieta l’invalicabile Davinson Sanchez, perfetto a far valere il suo strapotere fisico e la sua velocità necessaria per arginare i funamboli di Guardiola.
error: Content is protected !!
P