News

Liga. André Silva manda all’inferno il Real: è super Siviglia

Daniele Orieti

MADRID Se Sparta piange, Atene non ride. E così il Real Madrid non sfrutta il passo a vuoto del Barcellona sconfitto sul campo del Leganés per riprendersi la vetta della classifica in solitaria. I “blancos” invece di andare in fuga, cadono sul campo del Siviglia con una sonora sconfitta con il risultato di 3-0, sotto i colpi dell’ex milanista Silva, autore di una stupenda doppietta, terza rete invece siglata Ben Yedder. Un Real Madrid troppo morbido in mezzo al campo che ha subito la forza, l’ardore e la voglia di vincere davanti ai propri tifosi, in un Pizjuan tutto esaurito, dei giocatori del Siviglia. Nei primi quarantacinque minuti i padroni di casa chiudono la pratica trovando tutte e tre le reti del risultato finale di 3-0. Ora Lopetegui dovrà trovare qualcosa in più per la sua squadra visto che già sabato prossimo dovrà affrontare l’Atletico Madrid, in crescita, in un derby che sarà sicuramente ricco di emozioni: e mai come stavolta chi si ferma è perduto.

error: Content is protected !!
P