News

La Juve sbanca San Siro: Mandzukic e Ronaldo domano il Milan

Continua la marcia vincente della Juventus dei record, che batte nettamente 2-0 il Milan. In rete Mandzukic nel primo tempo e Cristiano Ronaldo nella ripresa, nel match più nero dell’anno da parte di Higuain, capace di sbagliare un calcio di rigore sull’1- 0 e di farsi cacciare per proteste nel finale. Partenza a razzo per la Juventus, con il quinto gol in campionato di Mandzukic che saltando sopra Rodriguez raccoglie di testa un ottimo cross di Alex Sandro e porta in vantaggio i suoi. Cinque minuti più tardi i bianconeri potrebbero raddoppiare nello stesso modo, ma questa volta Romagnoli è attento ad anticipare di testa l’attaccante croato. Troppo timida la reazione milanista, con il solo Suso in grado di tirare in porta – senza nemmeno infastidire Szczesny – alla mezzora. Al 39’ Benatia colpisce di mano in area su iniziativa di Higuain, Mazzoleni non vede, ma c’è il Var che lo convince. Sul dischetto si porta proprio il Pipita, portandolo via al rigorista Kessie, ma la sua conclusione non è perfetta e Szczesny la devia sul palo.
Nella ripresa il Milan prova a metterci con più convinzione, ma è la Juventus a farsi pericolosa con Cristiano Ronaldo che tira di sinistro, ma Donnarumma si allunga in una presa a terra. Due minuti più tardi è Dybala a colpire il palo alla sinistra del portiere rossonero su calcio di punizione. Ci prova ancora CR7, ma il giovane estremo difensore del Milan gli dice ancora una volta di no. Gattuso gioca la carta Cutrone che prova a dare la scossa alla squadra e a San Siro. Si fa pericoloso Rodriguez con un tiro da fuori, ma la sua conclusione non è precisa. A spegnere l’ardore milanista ci pensa Cristiano Ronaldo, bravo a ribadire in rete una deviazione di Donnarumma su conclusione di Cancelo, a sua volta innescato da un errore di Laxalt. Nel finale Higuain si fa cacciare da Mazzoleni per proteste e poi perde la testa continuando a inveire in maniera scomposta, reazione che potrebbe costargli una lunga squalifica.

error: Content is protected !!
P