News

Premier. L’Arsenal supera il Burnley: Aubameyang trascina i Gunners

Buona la prima dell’Arsenal all’Emirates Stadium. I Gunners battono il Burnley 2-1, vincendo la seconda partita consecutiva e portandosi momentaneamente – in solitaria – in vetta alla Premier League. Gli uomini di Emery la sbloccano con Lacazette: l’attaccante francese, sugli sviluppi di un corner, è autore di un grande coordinazione che gli permette di realizzare prima rete del match. Gli ospiti mantengono la loro consueta solidità, sfruttando soprattutto lanci lunghi e ripartenze. Il pareggio è opera di Barnes, abile nel prendere posizione in area di rigore. Nella ripresa, in mezzo a tanti duelli nella zona nevralgia, Aubameyang sale in cattedra e sfodera un tiro micidiale che vale il vantaggio. Nel finale i padroni di casa gestiscono bene, amministrando il risultato ed il gioco. Prova decisamente positiva per Dani Ceballos – schierato mezzala – autore di passaggi prelibati e di ottime letture in mezzo al campo, i due assist forniti simboleggiano la sua ottima e brillante prestazione. Esordio anche per David Luiz, applaudissimo dai suoi nuovi tifosi, nonostante il suo passato nei rivali del Chelsea. Parte ancora dalla panchina Pepe: il giovane, entrato immediatamente nel secondo tempo. prova qualche guizzo senza mai incidere. L’Arsenal supera l’ostacolo Burnley – squadra tipicamente inglese – e lancia un segnale alla Premier League.

error: Content is protected !!
P