News

Coppa del Re. Barcellona chiamato all’impresa contro il Siviglia

Daniele Orieti

Recuperare il risultato di 2-0 patito nella partita di andata contro il Siviglia non sarà facile ma neanche impossibile. Il Barcellona nella sua importante storia ci ha abituati già a tutto, e nella partita di domani sera, valida per il ritorno dei quarti di finale di coppa del Re, Valverde carica tutti e punta ovviamene sull’estro di Messi, sulla forza della propria squadra e sul supporto di tutti i tifosi che riempiranno gli spalti del Camp Nou. “Domani sera contro il Siviglia non sarà per niente facile, abbiamo novanta minuti per cercare di pareggiare o addirittura di passare il turno. Abbiamo bisogno del nostro pubblico, il supporto dei tifosi in queste tipo di partite potrebbe diventare fondamentale. Vogliamo giocare una grande partita, il calcio è fatto di grandi momenti e domani sarà uno di questi, ci dovranno aiutare per vivere tutto questo insieme e poter brindare la vittoria. Vogliamo proseguire il cammino in questa competizione, i giocatori ne sono convinti, da Piqué a Messi hanno tutti questa ambizione”. Ernesto Valverde conclude anche in maniera serena la conferenza stampa, inviando un messaggio di sintonia al proprio presidente: “Con Bartomeu abbiamo un’ottima sintonia, lui dà per scontato la mia presenza per la prossima stagione, lavoreremo insieme per arrivare a questo”. L’altra partita che aprirà i quarti di finale di coppa del Re sarà Valencia-Getafe, stasera alle ore 21.30, con i padroni di casa, costretti a recuperare il risultato di 1-0 sofferto nella partita di andata.

error: Content is protected !!
P