News

Mercato.Niente rinnovo per Modric, segnali per l’Inter

Tra undici giorni verrà assegnato il Pallone d’Oro e gli ultimi rumors parlando di un Modric in vantaggio sui due francesi campioni del mondo Kylian Mbappé e Raphael Varane. Il 33enne croato del Real Madrid ha vinto da protagonista la Champions League con i blancos ed ha trascinato la sua nazionale alla finale del mondiale in Russia poi persa contro la Francia di Didier Deschamps che ha dimostrato di essere più forte e soprattutto abituata a vincere. Modric ha un contratto in essere con il Real Madrid fino al 30 giugno del 2020 ma la Casa Blanca non rinnoverà il suo contratto all’ex metronomo del Tottenham.

Modric percepisce uno stipendio netto da otto milioni di euro netti a stagione e Florentino Perez starebbe pensando di non rinnovargli il contratto per non avere ancora a libro paga per troppi anni un giocatore che andrà per i 34 anni nel settembre del 2019. L’Inter ha accolto in maniera estremamente positiva questa notizia dato che già in estate aveva tentato in tutti i modi di portarlo alla corte di Luciano Spalletti. Florentino Perez aveva resistito ma in estate potrebbe anche convincersi a cederlo a prezzo di saldo. Servirà tutta la bravura di Marotta e Ausilio per ricucire i rapporti con il numero uno del Real Madrid per cercare di strappare il suo sì per portare finalmente Modric in nerazzurro. L’Inter è pronto ad offrirgli un contratto, presumibilmente triennale, da circa 10 milioni di euro a stagione, stessa cifra già proposta in estate.

error: Content is protected !!
P