News

ICC. Lautaro Martinez show: l’Inter sbanca il Metropolitano

Una meravigliosa prodezza del Toro Martinez decide l’ultima partita dell’International Champions Cup tra Inter ed Atletico Madrid. Una prova autorevole, da grande squadra su un campo ostico e caloroso come quello del Wanda Metropolitano, la tana del Cholismo. Va evidenziata la qualità ma soprattutto il carattere messo in pratica fin dalle prime battute dagli uomini di Spalletti. A provarci è subito Mauro Icardi che sfrutta un sapiente velo di Martinez ma trova sulla via che porta al gol un grande intervento di Oblak. A rompere gli equilibri è un’azione fantastica. Traiettoria perfetta disegnata da Asamoah sul secondo palo per Martinez che al volo trova il colpo giusto. Rete che ricorda, seppur con le dovute proporzioni, quella di Francesco Totti in spaccata contro la Lazio. Un gol da numero 10. Nel primo tempo annullato anche un gol a Correa per fuorigioco. Nel secondo tempo spazio ai Campioni del Mondo Griezmann ed Hernandez mentre per l’Inter entrano de Vrij, Gagliardini e Borja Valero. Simeone inserisce anche il nuovo arrivato Kalinic. Parte finale di gestione e sapiente amministrazione per l’Inter che concede pochissimo ai padroni di casa. Sulla vittoria ci sono anche le mani di Handanovic straordinario sul colpo di testa di Vitolo. Finisce così uno a zero grazie alla magia di Lautaro Martinez. Un’Inter tosta e determinata porta a casa il risultato e chiude in bellezza l’ICC. Ottima prova anche da parte del reparto difensivo in particolare di Skriniar (caparbio e sempre efficiente su Diego Costa) che ha già raggiunto livelli notevoli e di Dalbert, un altro giocatore rispetto quello della scorsa stagione. Questa è la strada giusta da percorrere (aspettando anche Nainggolan e Vrsaljko) in vista del campionato e soprattutto in vista della Champions League.

error: Content is protected !!
P