News

Trionfo Chelsea in Fa Cup: Conte batte lo United di Mourinho

Simone Dell’Uomo

Antonio Conte vince la peggior finale di Coppa d’Inghilterra degli ultimi 20 anni e conquista finalmente la prima Coppa Nazionale della sua carriera. A Wembley battuto 1-0 lo United del nemico Mourinho, decide un rigore guadagnato e trasformato dal fantasista Eden Hazard. Costa caro allo Special One la disattenzione difensiva della sua retroguardia in pieno primo tempo; nella ripresa ottima reazione dei Red Devils, che seppur non al massimo della condizione complici diverse assenze riescono a costruire palle ottime palle gol, chance non sfruttate dai vari Pogba, Sanchez e Rashford. Mourinho prova ad inserire Lukaku alla fine, ma il centravanti belga non riesce a graffiare, come spesso avviene nelle sue grandi occasioni. Partita intensa, maschia, rude, inglese, ma nel complesso poco spettacolo. Estremamente deludente in fase offensiva, il Chelsea si limita a costruire un muro invalicabile per i fantasisti rossi: straordinario Cahill, attentissimi Rudiger e Azpilicueta, grande equilibrio e notevole sacrificio per i centrocampisti. Al triplice fischio esplode la marea blu: Conte riscatta una stagione fin qui fallimentare, Mourinho chiude il secondo anno di progetto senza titoli. Per il portoghese cocente delusione, per l’italiano una resurrezione che potrebbe aprire spirargli verso una sua permanenza a Londra.

error: Content is protected !!
P