News

Liga. Il Valencia tasta il polso al Barcellona deluso dalla Champions. Siviglia-Villareal vale l’Europa League

Daniele Orieti

La trentaduesima giornata di Liga Santander si aprirà domani sera con la partita delle 20.45 tra Girona-Betis. Match interessante e importante per le due squadre per poter raggiungere la qualificazione alla prossima Europa League, con il Betis quarto in classifica con 49 punti e i Catalani del Girona all’ottavo posto con tre di distanza dal sesto posto, ultimo utile per la qualificazione diretta, occupato dal Villareal. Altro scontro diretto sempre per l’ingresso in Europa League sarà quello tra Siviglia e Villareal (sabato ore 13), un solo punto divide le due squadre. La partita principale sarà quella del Camp Nou tra Barcellona-Valencia. I Catalani saranno pronti a farsi perdonare dai propri tifosi la bruciante sconfitta in Champions League contro la Roma. Di contro il Valencia di Marcelino, che viene da  un’ottimo periodo di forma, cercherà di interrompere l’imbattibilita in Liga dei Blaugrana e di confermare la terza posizione in classifica, e con un occhio alla seconda posizione occupata dall’Atletico Madrid lontano solo tre punti. I ‘Colchoneros’ (domenica ore 16.15), ospiteranno al Wanda Metropolitano il Levante in una partita che dovrebbe essere abbordabile per la squadra di Simeone e mantenere il vantaggio in classifica sia sul Valencia che sul Real Madrid al quarto posto. I ‘Merengues’ (domenica ore 20.45), dopo le infinite polemiche ‘europee’ saranno ospiti alla Rosaleda del fanalino di coda del Malaga. Chiudono questa trentaduesima giornata:
Las Palmas-Real Sociedad (sabato ore 18.30)
Leganés-Celta (sabato ore 18.30)
Athletico Bilbao-Deportivo La Coruña (sabato 20.45)
Eibar-Alaves (domenica ore 12)
Getafe-Espanyol (domenica ore 18.30).

error: Content is protected !!
P