News

Liga. Al Bernabeu c’e Il derby. Real e Atletico fate il vostro gioco

Daniele Orieti

MALAGA Con lo scontro diretto per la lotta a non retrocedere tra Deportivo La Coruña e Malaga si apre questa sera alle 20.45 la trentunesima giornata di Liga Santander. Ultima speranza per il Malaga fanalino di coda dopo la prima vittoria ottenuta nell’ultima partita giocata contro il Villareal, un’ulteriore sconfitta sarebbe in pratica l’arrivederci alla Liga per gli andalusi. Per questa giornata da giocare, i fari saranno puntati sul derby di Madrid. Domenica pomeriggio alle 16.15 scenderanno in campo al Bernabéu Real Madrid-Atletico Madrid, in piena lotta per il secondo posto in classifica quattro sono i punti di differenza tra le due compagini. Una vittoria dei Blancos e con la conseguente vittoria del Barcellona consegnerebbe ai Catalani la vittoria finale della Liga, andando a dodici punti di vantaggio dai secondi dell’Atletico Madrid. Blaugrana che ospiterà al Camp Nou, (sabato ore 20.45) il Leganés. Ovviamente sarà previsto un ampio turnover per i giocatori di Valverde, in vista del ritorno dei quarti di finale di Champions League che si giocherà a Roma tra pochi giorni. Quasi sicuramente fuori uno della coppia centrale di difesa Umtiti-Piqué, al posto di uno dei due ci sarà Veramelen, a sinistra fuori Jordi Alba dentro Digne. A centrocampo fuori dal primo minuto Rakitic, super impiegato in questa stagione, Iniesta e Sergio Busquets. Al posto dei tre scenderanno dal primo minuto in campo, Coutinho, Paulinho e Sergi Roberto. Il francese Dembele’ invece farà compagnia in avanti agli insostituibili Messi-Suárez. Per la lotta al terzo sposto in classifica lontano solo un punto, il Valencia ospiterà sabato alle 20.45 l’Espanyol. Interessante invece si fa la lotta per la futura qualificazione in Europa League. Quattro sono le squadre divise in soli tre punti, a fare da apripista il Villareal che se la vedrà in casa contro il sempre ostico Athletico Bilbao, (lunedì ore 21); a seguire la sorpresa Betis, che a fari spenti si è inserito al quinto posto in classifica, che giocherà in casa contro l’Eibar, (sabato ore 18.30). Al sesto posto in classifica troviamo, però con gli stessi punti del Betis, quarantaquattro, i cugini del Siviglia. La squadra di Montella andrà a Vigo contro il Celta ( sabato ore 16.15) a giocarsi le proprie carte. Ultima delle quattro, l’altra sorpresa di questa stagione, il Girona sarà ospite del Real Sociedad e potrebbe approfittare della tranquillità in classifica dei padroni di casa e trovare tre punti importantissimi. In questa ricchissima giornata ricca di partite e di spunti interessanti, da segnalare anche l’altro scontro diretto per non retrocedere. Il Levante ospiterà i terzultimi in classifica del Las Palmas (domenica ore 12). Con una vittoria dei padroni di casa, ora quartultimi, allontanerebbero gli isolani del Las Palmas, a 10 punti di distacco, allontanando di molto l’incubo della Secunda División. Chiude il programma della trentunesima giornata di Liga la partita Alaves e Getafe (domenica ore 13); con le due squadre ormai tranquille delle loro posizioni in classifica con il traguardo della salvezza già raggiunto da qualche giornata.

error: Content is protected !!
P