News

Champiopns. Super Liverpool, travolto il City. Adesso Guardiola rischia

Super Liverpool nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Nel derby inglese contro il Manchester City, i Reds vincono con un roboante 3-0 che vale l’ipoteca sulle semifinali. Decisivo un primo tempo travolgente: apre Salah (12′), raddoppia Oxlade-Chamberlain con un bolide dalla distanza (21′) e Mané cala il tris con un colpo di testa (31′). Al City di Guardiola ora servirà un’impresa nella gara di ritorno.Il Liverpool di Klopp schiera il tridente delle meraviglie con Salah, Firmino e Mané. Dall’altro lato Guardiola schiera il City lasciando Sterling in panchina: mediana con Gündogan, Fernandinho e David Silva, attacco con Sané, Gabriel Jesus e De Bruyne. La partenza del Liverpool è assolutamente fulminante e i Reds passano in vantaggio al 12′ con un contropiede orchestrato da Salah e finalizzato dallo stesso attaccante egiziano, bravo dal limite dell’area piccola a gonfiare la rete risolvendo un parapiglia in area avversaria. Il City si riorganizza e tenta la reazione con Sané, ma è ancora il Liverpool che quando attacca lo fa in maniera decisiva e al 21′ ecco il secondo gol dei padroni di casa con una bordata di Oxlade-Chamberlain da fuori area che non lascia scampo all’incolpevole Ederson. La squadra di Guardiola è stordita e al 31′ subisce anche la terza rete del Liverpool: assist al bacio di Salah dalla sinistra e colpo di testa a schiacciare di Mané per affondare in maniera quasi fatale il City. Il primo tempo finisce con un roboante 3-0 per il Liverpool. Nella ripresa i Reds sembrano gestire al meglio le avanzate degli ospiti che non riescono mai a rendersi veramente pericolosi, se non con qualche mischia che non regala mai brividi alla porta di Karius. Al 57′ ecco entrare Sterling per Gundogan, City super offensivo ma di pericoli veri e propri non se ne registrano. Al triplice fischio dell’arbitro tedesco Brych è grande la gioia del pubblico di Anfield. Al City servirà un’impresa nella gara di ritorno in programma martedì prossimo a Manchester per guadagnarsi un posto in semifinale.

error: Content is protected !!
P