News

Nuova tragedia nel calcio: muore in campo il 25enne croato Bruno Boban

Ancora una tragedia nel mondo del calcio che riporta alla memoria la tragedia di Pescara dove perse la vita in campo Piermario Morosini. A perdere la vita durante la partita di calcio è stato il 25enne Bruno Boban, attaccante del Marsonia, formazione della terza categoria croata. Il calciatore è letteralmente crollato in campo durante la partita contro il Pozega Slavonja. L’attaccante, chiede il triangolo al limite dell’area ad un compagno, ma una volta in area  si accascia, le mani sulla testa e poi crolla a terra. L’arbitro ha immediatamente fermato il gioco e chiamato i soccorsi, con compagni e avversati con le mani nei capelli. Al calciatore è stato praticato il massaggio cardiaco. I soccorsi sono durati circa quaranta minuti ma non c’è stato nulla da fare. La morte di Boban, che ricorda da vicino quella di Piermario Morosini, arriva ad appena tre settimane dalla scomparsa di Davide Astori. Le condoglianze della società di appartenza e della stessa federazione croata: “riposa in pace Bruno”.

 

error: Content is protected !!
P