News

Liga. Il Barcellona sa solo vincere: piegato anche il Bilbao

Daniele Orieti

Trionfo del Barcellona contro l’Athletico Bilbao, con il risultato di 2-0.  Continua l’imbattibilita’ in Liga per il Barça, che allunga sempre più le mani sulla vittoria finale. Pomeriggio che sarebbe dovuto essere difficile per i Blaugrana dato le assenze pesanti tra i titolari di Iniesta e Busquets in mezzo al campo e di Luis Suarez in attacco, invece la forza di squadra e una mentalità vincente, lo hanno trasformato in un monologo calcistico. Mister Valverde che opta per il 4-4-2 con Paulinho a centrocampo al posto di Busquets, Coutinho sulla banda sinistra a dare il cambio ad Iniesta, in attacco Paco Alcacer a far da spalla a Leo Messi. Risponde l’Athletico Bilbao con un prudente 4-5-1, cercando di fare densità a centrocampo  per non correre a vuoto dietro la palla, e arginare il grande possesso palla del Barcellona. Primo tempo senza storia, già al minuto otto arriva il vantaggio Catalano con Paco  Alcacer. Azione sulla sinistra di Jordi Alba che arriva sul fondo, vede libero al centro dell’area di rigore Paco Alcacer, passaggio rasoterra preciso di sinistro per l’attaccante che apre il piattone destro e manda la palla in fondo al sacco. Barcellona 1, Athletico Bilbao 0. Al trentesimo minuto arriva il meritato raddoppio. Azione interrotta a centrocampo da Sergi Roberto, che apre sulla destra per Dembelé, il quale libera con un passaggio di destro al limite dell’area di rigore Leo Messi, tiro mancino a fil di palo che gonfia la rete. Barcellona 2, Athletico Bilbao 0. Con questa, diventano venticinque le reti in stagione per l’attaccante argentino che segue di tre lunghezze Salah del Liverpool a quota ventotto per vincere la scarpa d’oro. Risultato che potrebbe cambiare più di una volta, ma il portiere ospite nega altri gol agli attaccanti Blaugrana. Secondo tempo più di controllo per il risultato del Barça che spinge poco e si limita a controllare gli attacchi, anche senza molta convinzione,  dell’Athletico Bilbao. Nel primo pomeriggio è arrivata una pesante sconfitta con il risultato di 2-1 per il Siviglia contro il Leganés. Di Bustinza ed Eraso i due gol del Leganés, al novantesimo la rete inutile di Miguel Layun per il Siviglia di Montella.

error: Content is protected !!
P