News

Domani Inter-Napoli: Azzurri per cancellare la Roma e ripartire

Francesco Raiola

NAPOLI Riparte il Napoli dopo la brutta e indecifrabile sconfitta di sabato sera contro la Roma al San Paolo e l’impegno è uno di quelli importanti, la trasferta alla Scala del Calcio contro l’Inter di Spalletti. Azzurri che nonostante tutto sembrano credere ancora all’impresa di contendere lo scudetto alla Juventus, malgrado le dichiarazioni di facciata di Sarri che sabato sera sembrava allontanare il sogno tricolore. Ambiente comunque carico con una delegazione della Curva A che si è presentata a Castel Volturno proprio per incitare gli azzurri e che ha incontrato proprio Sarri che ha confermato che la squadra non molla e che darà il massimo impegno nella sfida di domani sera. L’avversario sarà Luciano Spalletti che all’andata bloccò sulle reti bianche gli azzurri a Fuorigrotta ma Napoli che paradossalmente sta facendo meglio fuori che in casa, dove addirittura ha concesso solo 2 punti, al Bentegodi contro il Chievo.
Nessun dubbio di formazione per Maurizio Sarri. Rientrerà tra i titolari ovviamente il capitano Marek Hamsik che prenderà il posto di Piotr Zielinski che ancora una volta ha dimostrato di essere più incisivo quando entra nella ripresa. In difesa torna tra gli arruolabili dopo 1 mese Vlad Chiriches che in settimana ha rinnovato fino al 2022. Fresco di rinnovo milionario fino al 2023 è anche Allan, guerriero del centrocampo, autore di uno straordinario campionato, condito anche da diversi goal. In attacco ovviamente confermato il tridente, con Milik finalmente recuperato, come si è visto anche nello spezzone della gara contro la Roma, entrato con lo spirito giusto anche se la partita era ormai compromessa.
Napoli che giocherà ancora una volta col risultato acquisito della Juventus che sfiderà alle 15 allo Stadium l’Udinese.

error: Content is protected !!
P