News

Liga. Real, rialzati: zona Champions a rischio, basta passi falsi

Daniele Orieti

MALAGA Tutto pronto per la ventesima giornata della Liga Santander. A dare il via alle ore 21, stasera saranno Getafe-Athletico Bilbao, partita di interesse soprattutto per la classifica molto corta, dieci squadre in appena sei punti, tutte pronte a giocarsi le proprie chance e a sfruttare eventuali passi falsi delle avversarie. Chi assolutamente non può permettersi ulteriori stop ed errori è il Real Madrid. Ricordando che i Merengues vengono da due sconfitte consecutive in casa, contro Barcellona e Villareal, e con un ambiente interno ormai ridotto ad una polveriera. Il Real Madrid con Zinedine Zidane, ormai a quasi tutti gli effetti separato in casa, se la vedrà, sabato pomeriggio ore 16.15 al Bernabéu contro il Deportivo La Coruña penultimo in classifica. Situazione molto simile anche per il Siviglia di Montella, addirittura reduce da tre sconfitte consecutive, che andrà a giocarsela in trasferta in una partita complicatissima contro l’Espanyol. Sempre per le posizioni di vertice e per la futura qualificazione in Champions League, partita ostica per l’Atletico Madrid di Simeone. I Colchoneros al Wanda Metropolitano, saranno di fronte al Girona, squadra difficile da affrontare soprattutto quando gioca in trasferta. Il Valencia, terzo in classifica, è atteso teoricamente una giornata semplice contro gli ultimi in classifica di Las Palmas. La squadra dì Marcelino sembra aver ritrovato nuovamente il bandolo della matassa in questo inizio di anno, vincendo tutte e due le partite fino qui giocate. Occasione importante invece per il Villareal, dopo la vittoria storica dell’ultima giornata in casa del Real Madrid,  giocherà in casa contro il Levante per agganciare o addirittura superare in classifica in un solo colpo Siviglia e appunto il Real Madrid. Discorso a parte merita il Barcellona con addirittura nove punti di vantaggio sui secondi in classifica dell’Atletico Madrid e addirittura diciannove sui rivali storici del Real Madrid. I Blaugrana andranno a giocarsela in trasferta contro il Betis di Siviglia, in una partita tutt’altro che semplice, cercando come unica squadra europea di mantenere l’imbattibilità nel proprio campionato. Chiudono la giornata Alavés-Leganés, Real Sociedad- Celta ed Eibar-Malaga.

error: Il contenuto è protetto !!
P