News

Torino, esonerato Mihajlovic. Mazzarri nuovo tecnico

Massimo Ciccognani

TORINO Sinisa Mihajlovic non è più l’allenatore del Torino. La storia granata del tecnico serbo finisce poche ore dopo il derby perso allo Stadium contro la Juventus. Nella notte infatti, il presidente Urbano Cairo, ha deciso di sollevare il tecnico dall’incarico, proprio lui che negli ultimi mesi aveva difeso a spada tratta il tecnico. Una svolta clamorosa ma non troppo, perché il Toro non vin ce in campionato da un mese, successo all’Olimpico contro la Lazio poi sconfitta con il Napoli in casa e pari contro Spal e Genoa in casa. Lo si era intuito chiaramente a fine gara quando il tecnico non si è presentato in sala stampa (al suo posto Attilio Lombardo). Cairo oltretutto, sembra aver poco gradito le ultime sfuriate del tecnico, prima con i suoi stessi collaboratori, poi le rimostranze con l’arbitro Doveri che hanno portato all’espulsione in occasione del gol del 2-0 bianconero. E poi c’è il fattore calcio, un gioco che non c’è, e alla fine ecco maturata la decisione di chiudere anzitempo il rapporto. Il nuovo tecnico è Walter Mazzarri, a riposo dopo l’esperienza al Watford, che ha firmato un contratto fino al 2020 e diretto il primo allenamento con i granata.

error: Content is protected !!
P