News

Liga / Zidane carica il Real: “Conta solo vincere”

Daniele Orieti

MADRID Vigilia caldissima del derby di domani sera al Wanda Metropolitano. Nell’ultimo allenamento Zidane ha recuperato tutti i nazionali reduci dalle partite con le proprie nazionali. In più il tecnico francese avrà a disposizione dopo molto tempo anche Kovacic a centrocampo, mentre dovrà ancora fare a meno di Bale, Navas. Nella conferenza stampa di oggi si è presentato un Zidane tranquillo e sereno, come se domani non ci fosse nulla di importante e non il derby contro i cugini dell’Atletico. “Per noi la partita di domani non sarà importante perché sarà un derby, ma solo perché ci sono in palio tre punti. Cercheremo di vincere, siamo preparati per questo e proveremo a fare qualcosa di buono. Su di noi ci sono molte critiche e tante voci, ma è normale perché siamo il Real Madrid e non chiederemo certo di non parlare di noi. Modric e Carvajal saranno a disposizione e sono totalmente recuperati. Metterò la miglior formazione a disposizione”. Per quanto riguarda la polemica Ramos-Ronaldo non ha dubbi: “Hanno molto rispetto tra loro, sono ragazzi intelligenti e possono dire ciò che vogliono. Hanno vinto e fatto molte cose insieme in questi anni e se capitasse di avere idee diverse non succerebbe nulla. Neymar?  Non parlo di giocatori che non vestano la nostra maglia o che non stiano nel nostro spogliatoio. Ho molto rispetto per il giocatore ma io penso solo al presente, per il futuro si vedrà. Domani non voglio pensare ad una partita senza margini di errori, noi dobbiamo dare il tutto per tutto e alla fine faremo i conti. Affronteremo una squadra dura e che non vedo per niente peggiorata dalla scorsa stagione. Di sicuro sarà una bella partita. Sappiamo anche che abbiamo un ritardo nei confronti del Barcellona ma avremo tutto il tempo per recuperare e cambiare questa classifica”.

error: Content is protected !!
P