News

Higuain salva la Juve a Lisbona: con lo Sporting è 1-1

Flavio Napoleoni

A Lisbona finisce 1 a 1, Higuain risponde a Bruno César. Quarta partita di Champions League per la Juve. Allo stadio Josè Alvalades di Lisbona lo Sporting ospita la Juve per la quarta giornata di Champions League 2017/2018. Le squadre scendono in campo entrambe col 4-2-3-1. Nei bianconeri rientra da titolare De Sciglio dopo l’infortunio. Inizio di partita con le squadre intente a studiarsi. Col passare dei minuti lo Sporting acquista sicurezza e con un pressing alto mette in difficoltà i portatori di palla bianconeri. Tale pressing premia i portoghesi che al 20′ passano in vantaggio con Bruno Cesar pronto a ribattere a rete un tiro di Gelson Martins parato da Buffon. Il gol mette in evidenza una brutta Juve con poca cattiveria agonistica e quasi sempre in ritardo sulle seconde palle. Si va al riposo con i portoghesi in vantaggio per 1 a 0. Inizio della ripresa con i bianconeri che sembrano più reattivi. Molto bene Cuadrado che sulla destra spinge con più convinzione. Con l’aumento del ritmo lo Sporting va in difficoltà e cede campo ai campioni d’Italia. Dentro Douglas Costa per De Sciglio. Al 68′ occasione Juve. Higuain devia di testa da pochi metri una palla rimessa al centro da Dybala, bravo l’estremo difensore portoghese a parare. Al 70′ fuori Khedira e dentro Matuidi. La Juve ora spinge forte. Al 78′ tanto sforzo premia i bianconeri. Cuadrado verticalizza un passaggio perfetto per il movimento di Higuain che con un tocco da sotto batte Rui Patricio in uscita. Risultato che non cambierà più fino alla fine. Un pareggio che in ogni caso può andar bene alla Juve visto come si era messa la gara. Nell’altra partita del girone il Barcellona non va oltre lo 0 a 0 in casa dell’Olympiakos con blaugrana e bianconeri ormai ad un passo dagli ottavi.

error: Content is protected !!
P