News

Mondaynight: Inter di scena a Verona. Spalletti carica. “Bisogna vincerle sempre”

Sarà l’Inter domani a chiudere la giornata calcistica di serie A con il posticipo del Bentegodi contro il Verona alle 20.45. Un match da vincere per la Beneamata per continuare a volare alto. “Bisogna vincere sempre ma con queste squadre, diventa difficile. Arriveranno fino in fondo e poi ne arriverà anche qualcuna in più. Non si sono solo Napoli, Juve, Roma e Lazio. Altre squadre stanno crescendo e potrebbero migliorare. Non abbiamo tempo per rilassarci. Dobbiamo ceare ancora certezze. Inizialmente dovevamo fare tanta strada e dovevamo ritornare dove era giusto che stesse l’Inter. Strada facendo poi c’era da fare delle considerazioni su quello da portarsi dietro e su quello da lasciare. Adesso bisogna fare delle scelte precise. Gli obiettivi si raggiungono attraverso le vittorie. Siamo l’Inter: dobbiamo arrivare al risultato, punto e basta. La mia rosa è costruita bene per arrivare in fondo. Mercato di gennaio? Se ci renderemo conto che c’è bisogno di fare qualcosa lo faremo, bisogna stare attenti. Io sono molto contento di questi giocatori. Cerchiamo di lavorare in maniera corretta, guardiamo le risposte dei nostri giocatori e poi andremo a valutare. Al momento ho più timore di quelli che possano essere in uscita Adesso viene il difficile perché dobbiamo rimanere nel gruppo di testa. Ogni singola scelta ha un peso molto più elevato, ora ci renderemo conto se siamo attrezzati per continuare il nostro percorso verso il nostro obiettivo”. Nell’Inter torna a disposizione Brozovic ma Spalletti è intenzionato a confermare gli stessi undici di domenica scorsa. “Dobbiamo avere una stabilità e dovevamo cercare solidità e sostanza. Questi calciatori hanno lavorato in maniera molto professionale e meritano di giocare. Non vedo perché dovremo cambiare, vistole risposte. In alcune situazioni abbiamo anche messo mano alla formazione e sono state date comunque risposte importanti. Brozovic si è allenato bene e torna a disposizione. Per cui questo il probabile schieramento nerazzurro al Bentegodi:  Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo, Gagliardini Vecino, Candreva, Borja Valero, Perisic, Icardi.

error: Content is protected !!
P