News

Eurogol di El Shaarawy: alla Roma basta per domare il Bologna

Vince giocando bene a tratti. La Roma batte il Bologna nell’anticipo pre-champions grazie ad un eurogol di El Shaarawy ma anche stavolta, così come contro Torino e Crotone è mancato il colpo del ko definitivo. Tre le novità apportate da Di Francesco nello schieramento iniziale. Kolarov a riposo come Nainggolan e Perotti, dentro Pellegrini, Defrel ed El Shaarawy con Bruno Peres spostato a sinistra con Florenzi portato a destra sulla linea dei terzini. Il tema tattico è subito chiaro con la Roma a fare la partita e col Bologna che però non rinuncia a giocare. La Roma gioca alta e Fazio è chiamato all’impostazione. Grande inizio di El Shaarawy che punge in un paio di occasioni poi al 20’ lanciato da Defrel, la rimette in mezzo quando avrebbe potuto calciare. Due minuti dopo grande azione in velocità El Shaarawy-Dzeko col bosniaco che a rimorchio vede Defrel e lo serve ma la conclusione dell’ex Sassuolo è da dimenticare. Si fa vedere anche il Bologna con Masina servito da Di Francesco, ma Alisson c’è. Sul rovesciamento di fronte il guizzo Roma: angolo di Pellegrini, El Shaarawy si coordina e calcia al volo di sinistro con palla sotyo l’incrocio. Gran gol del Faraone, ispiratissimo: 1-0 all’intervallo e ripresa che si apre con una percussione di El Shaarawy fuori di poco. La Roma ha fretta, vuole chiuderla. Fuori Defrel dentro Perotti. Ultimi cinque minuti per l’ex Mattia Destro accolto tra i fischi ma il risultato non cambia. Vince la Roma di misura ma con merito. Non bella ma concreta anche se martedì contro il Chelsea servirà qualcosa di più.

Mas. Cic.

error: Content is protected !!
P