News

La Roma sbanca Torino: con i granata decide Kolarov

La vince la Roma che sbanca Torino e recupera i due punti a Napoli e Inter  nella corsa ai quartieri aristocratici della classifica. All’Olimpico Grande Torino decide un gol du Alexander Kolarov a metà ripresa, un gioiello su piazzato dal limite che gela il Torino e regala alla Roma tre punti d’oro. Partita non bellissima con i giallorossi comunque più autorevoli e più volte vicini al gol. Di contro un Torino ben messo in campo ma inconcludente con il solo Sadiq troppo solo davanti per inpensierire la difesa giallorossa. Di Francesco fa riposare Perotti e dentro El Shaarawy. in mediana torna De Rossi e spazio anche per Pellegrini mentrw dietro si vede per la prima vola Morenk che rileva l’infortunato Fazio. La Roma fa la partita ma fatica a trovare il gol. L’occasione più ghiotta proprio allo scadere prima dell’intervalli quando Strootman raccoglie un centro dalla destra che attraversa tutto lo specchio della porta ma la sua conclusione a porta vuota finisce di poco a lato. La Roma fa la partita ma non graffia mentre il Toro si limita a qualche generoso disimpegno ma senza mettwre mai paura dalla porti di Alisson. La decide Kolarov che sfrutta abilmente una punizione dal limite che supera barriera e Sirigu: è il gol partita perché fino alla fine succede nulla con la Roma che si prende i tre punti per continuare a volare in alto. Destino che il gol porti la firma di Kolarov miglior acquisto del mercato estivo, costato appena cinque milioni ma diventato insistituibile. Il Toro accusa la sconfitta ma francamente ha fatto molto poco per meritare qualcosa di piu. Per la Roma invece la conferma di un momento felice di una squadra chw giorno dopo giorno lo diventa sempre di più.

error: Content is protected !!
P