News

Barcellona col brivido: rosso a Pique poi dilaga con l’Olympiacos (3-1)

Daniele Orieti

BARCELLONA Vittoria importantissima per il Barcellona (3-1) contro l’Olympiacos. I Blaugrana guidando a punteggio pieno la classifica con il trionfo di oggi mettono al sicuro il passaggio del turno. Partita che fin dai primi minuti rimane in mano del Barcellona che passa al minuto diciotto grazie ad un autogol di Nikolau. I Catalani continuano la ricerca del gol che arriva grazie a Piqué ma con un colpo di mano, l’arbitro vede tutto e mostra per la seconda il cartellino giallo al difensore spagnolo, Barcellona in dieci. Secondo tempo ancora sotto il dominio blaugrana e al minuto sessantuno arriva il gol del solito Messi che firma il centesimo gol in competizioni Uefa. Punizione spettacolare dal limite e il campione argentino  trova il 2-0. Qualche minuto e Digne sigla il 3-0 con un rasoterra preciso di sinistro in diagonale sul palo sinistro del portiere greco. Per l’Olympiacos al novantesimo arriva il gol della bandiera che almeno rende meno negativo il risultato finale di 3-1.

error: Content is protected !!
P