News

Champions / Dybala e Mandzukic esaltano la Juve. Barcellona di misura a Lisbona

FLAVIO NAPOLEONI

La Juve archivia la pratica Olympiakos per 2 a 0 grazie alla coppia Higuain-Mandzukic.
Secondo impegno di Champions per i Campioni d’Italia che affrontano in casa i greci dell’Olympiakos. Juve obbligata a vincere dopo la sconfitta al Camp Nou contro il Barca di Messi. Allegri schiera il solito 4-2-3-1 con Mandzukic di punta preferito, per la seconda volta, ad Higuain. Sturaro, vista la defezione di De Sciglio, schierato come esterno basso della difesa a quattro. Juve a far gioco con l’Olimpiakos impegnato, in modo ordinato, a cercar di non lasciare spazi. Poche emozioni nel corso del primo tempo. Al 40′ bravo Proto a parare un bel colpo di testa di Mandzukic su cross dalla sinistra di Alex Sandro. Nel finale le squadre sembrano allungarsi un po’ e la partita si fa più veloce. Nonostante un palo preso dalla Juve il primo tempo finisce a reti inviolate. Nella ripresa le squadre entrano in campo senza cambi. La partita non si sblocca e al 60′ Allegri gioca la carta Higuain per Cuadrado. Al 69′ è  proprio il pipita a sbloccare la partita. Scambio  Mandzuki per Alex Sandro che dal fondo mette una palla al centro che Higuain ribatte in gol dopo un primo intervento del portiere. Una volta in vantaggio la partita si fa decisamente più facile e al 80′ è Mandzukic a raddoppiare. Azione iniziata da Higuain che scarica sulla corsa per Dybala, tocco da sotto a scavalcare l’estremo difensore greco, Nikolaou salva sulla inea ma respinge nella zona di Mandzukic che non può sbagliare. Con il risultato ormai al sicuro i bianconeri gestiscono la partita portando a casa i primi 3 punti in Champions.

BARCELLONA OK Non brilla ma balla il Barcellona di Valverde che vola in testa a punteggio pieno, ma a Lisbona non è stata una passeggiata. I blaugrana si sono imposti per 1-0 grazie aduna autorete di Coates a inizio ripresa. Non bella ma di questi tempi contano i tre punti che consentono ai blaugrana di volare a sei punti in testa al girone, con Juve e Sporting Lisbona a 3, mentre l’Olympiacos resta fermo a quota zero.

error: Content is protected !!
P