News

Champions / Colpo Chelsea a Madrid: steso l’Atletico al novantesimo

Dopo due giornate di Champions, nel gruppo C, c’è un leader inaspettato, il Chelsea di Antonio Conte che dopo la vittoria sul Qarabag all’esordio, stasera si è concesso il lusso di violare il Wanda Metropolitano di Madrid, infliggendo una pesante sconfitta interna all’Ateltico di Simeone. Due a uno per gli uomini di Conte che continua a stupire, nonostante una squadra non propriamente imbottita do top player. A Madrid partita bellissima, con Diego Costa che prima del via ha salutato il suo ritorno all’Atletico ma che poi ha dovuto vedere il suo Chelsea passare sul campo che da gennaio lo rivedrà protagonista. Decide una rete di Battshuaui al minuto 93, che evidentemente non porta bene ai colchoneros. Partita bellissima, gocata a viso aperto dal Chelsea. Hazard centra subito la base del palo al 13′, subito dopo aver fatto impazzire la retroguardia spagnola.  Chelsea propositivo, Morata va su di testa ma Oblak c’è. Mezz’ora e tanto Chelsea, ma d’improvviso ecco il guizzo Atletico. David Luiz strattona a cenyro area Hernandez ed è calcio di rigore che  Griezmann trasforma spiazzando Courtois: 1-0 Atletico con il quale si va all’intervallo. Ripresa con lo stesso copione, ovvero con il Chelsea in pressing asfissiante. L’Atletico accusa e subisce anche il pari, meritato, dei Blues. Cross morbido di Hazard per la testa di Morata che la mette dentro: 1-1 e tutto da rifare. Fabregas si divora il  2-1 incredibilmente, Morata semina il panico nella retroguardia biancorossa ma non trova la porta sull’uscita di Oblak. Sempre meglio il Chelsea. All’82’ Conte richiama in panchina Morata e dentro Batshuaui che di lì a poco sarà decisivo. Corre il minuto 93′ quando l’attaccante del Chelsea viene pescato in area da Alonso e gela il Wanda Metropolitano. Sconfitta pesante per l’Atletico che rimane a quota 1 punto davanti al Qarabag, dietro la Roma che di punti ne ha 4 e il Chelsea che è l’unica a viaggiare a punteggio pieno. Un’altra impresa targata Conte.

error: Content is protected !!
P