News

Liga / Ceballos rilancia il Real. L’Atletico stende il Siviglia. Barça facile nel derby

DANIELE ORIETI

MALAGA Vittoria obbligatoria era e vittoria è stata. Nel segno dei giovani, il Real Madrid porta a casa tre punti fondamentali per rilanciarsi in classifica e per guardare il futuro in un modo più sereno. Protagonista della partita il ventunenne Dani Ceballos all’esordio da titolare. Zidane lo propone dal primo minuto e il giovane centrocampista ripaga la fiducia ricevuta dall’allenatore francese con una doppietta che vale i tre punti sul campo dell’Alaves. Al decimo minuto del primo tempo trova il vantaggio madridista con gol appunto, di Dani Ceballos con un rasoterra su tiro di destro dopo un’azione confusa in area di rigore. Il pallino del gioco rimane in mano dei Merengues ma al quarantesimo sempre del primo tempo, l’Alaves arriva al pareggio con un gran gol di testa da parte di Manu García, che infila la palla sotto l’incrocio sfruttando un bel cross dalla destra. I campioni di Spagna non demordono e quattro minuti dopo passano nuovamente in vantaggio sempre con Dani Ceballos. Altro tiro di destro rasoterra e gol, 1-2 per il Real Madrid, risultato che rimarrà invariato fino al fischio finale.
Nella partita d’esordio della sesta giornata arriva la vittoria dell’Atletico Madrid contro i diretti avversari per la qualificazione Champions del Siviglia. La squadra di Simeone nella seconda partita nel suo nuovo stadio, passa per 2-0. Tutti e due i gol arrivano nella seconda metà del tempo. Al minuto 46 gol di Carrasco pronto a sfruttare un errore difensivo del Siviglia. Il raddoppio arriva al minuto 69 con il solito Griezmann freddissimo sotto porta. Terza vittoria consecutiva in campionato che fa sognare i tifosi colchoneros. La giornata è stata chiusa dal 3-3 tra Malaga e Bilbao, mentre il Barcellona firma la sesta vittoria consecutiva. Stavolta a farne le spese è il Girona in un derby che i blaugrana hanno vinto facile (3-0): la sblocca Aday dopo 17′, al 48′ il raddoppio di Iraizoz e al 70′ il terzo sigillo ad opera di Suarez. In classifica Barcellona 18, Atletico Madrid 14, Siviglia 13, Real Madrid 11. Oggi chiudono la giornata Espanyol-La Coruna, Getafe-Villareal, Las Palmas-Leganes, Eibar-Celta Vigo, Real Sociedad-Valencia.

error: Content is protected !!
P