News

Sorteggi Champions: Juve e Napoli, si può fare, Roma in un girone di ferro. Totti: “Ci proveremo”

MASSIMO CICCOGNANI

MONTECARLO E’ andata abbastanza bene per Juventus e Napoli, male per la Roma. L’urna di Montecarlo poteva regalarci qualche sorriso in più e qualche apprensione in meno. Il sorteggio peggiore è toccato alla Roma che sarà impegnata nel girone C, dopve troverà i campioni d’Inghilterra del Chelsea di Conte e dell’ex Rudiger, l’Atletico Madrid del Cholo Simeone, oltre alla matricola Qarabag. Un girone di ferro dove arrivare agli ottavi non sarà affatto impresa facile anzi, difficilissima. Meglio, molto meglio per i campioni d’Italia della Juventus (finiti nel gruppo D) dove ritroveranno il Barcellona eliminato lo scorso anno ai quarti, e due complessi magari un po’ rognosi in casa ma che non dovrebbero spaventare troppo i bianconeri, ovvero Olympiakos e Sporting Lisbona. Infine il Napoli può guardare con fidiucia al futuro, perchè davanti si ritroverà il City di Guardiola e poi Shakhtar e Feyenoord. Il confronto tra “maestri di calcio” tra Guardiola e Sarri promette spettacolo e la qualificazione agli ottavi degli azzurri pare essere un obiettivo assolutamente raggiungibile. “Ci è toccato un girone tosto – ha detto Francesco Totti, che ha effettuato il sorteggio insieme a Shevchenko – ma lo sarà anche per loro. Chelsea e Atletico sono squadre da rispettare come lo è il Qarabag e noi dobbiamo puntare a metterli in difficoltà anche se non sarà facile”. Emozionato Totti che prima della cerimonia ha ricevuto dal presidente della Uefa Ceferin il “Presidentis Award”. “Totti – ha detto Ceferin – è stato un giocatore fantastico, e ha dedicato tutta la sua vita al suo club”. Il ringrazimento di Totti a stretto giro: “Ringrazio il presidente per le belle parole e per questo premio, il primo che ricevo dalla Uefa. Sono orgoglioso di quello che ho fatto in questi 25 anni dio carriera, con addosso un’unica maglia. Era il mio sogno e sono riuscito a realizzarlo”.

Questi i gruppi completi:

Gruppo A: Benfica, Man. United, Basilea, CSKA Mosca

Gruppo B: Bayern Monaco, Psg, Anderlecht, Celtic

Gruppo C: Chelsea, Atletico Madrid, Roma, Qarabag

Gruppo D: Juventus, Barcellona, Olympiakos, Sporting Lisbona

Gruppo E:  Siviglia, Maribor, Spartak Mosca, Liveropol

Gruppo F: Napoli, Feyenoord, Manchester City, Shahkar

Gruppo G: Besiktas, Lipsia, Monaco, Porto

Gruppo H: Real Madrid, Borussia D., Apoel, Tottenham

Per la Roma esordio in casa il 12 settembre contro l’Atletico Madrid, poi trasferta in casa del Qarabag, quindi nuovo impegno esterno a Londra. La Juve apre subito con la trasferta a Barcellona, il Napoli in casa dello Shahktar.

Giornata anche di premiazioni: finalmente Buffon è stato premiato quale miglior portiere della stagione, poi per il resto solo Real Madrid, con Ramos, Modric e Ronaldo rispettivamente miglior difensore, centrocampista e attaccante. Ma non è finita perché Cristiano ha portato anche a casa il premio più ambito, quello di miglior giocatore della stagione, con Messi rimasto anche stavolta a guardare.

error: Content is protected !!
P