News

Liga. Real e Barça partenza lanciata, frenano Atletico e Siviglia

DANIELE ORIETI

Si ricomincia da dove avevamo lasciato, sotto il segno di Real Madrid e Barcellona. E’ ripartita la Liga spagnola ma senza grandi sussulti. Vince e convince il Real Madrid che passa con autorità a La Coruna contro il Depor (3-0). Partono meglio i padroni di casa che in un paio di circostanze spaventano Navas. E sarà stato proprio questo spavento a risvegliare il Madrid che al 20′ passa con Bale e sei minuti più tardi raddoppia con Casemiro. e All’intervallo partita in ghiaccio con i campioni di Spagna, d’Europa e del Mondo, padroni assoluti del campo davanti a un Depor impaurito dopo aver subito la rete del raddoppio madridista. Nella ripresa il terzo gol porta la firma di Toni Kroos che in precedenza era già arrivato al tiro senza fortuna in in paio di occasioni. Nel finale Carvajal regala un rigore al Depor che Andone però spedisce fuori e ad una manciata secondi dalla fine Sergio Ramos becca il secondo giallo e l’espulsione che non gli consentirà di giocare la gara contro il Valencia. Il Barcellona doveva dimenticare tutta l’amarezza per la doppia sconfitta con il Madrid in Supercoppa di Spagna e c’è riuscito battendo per 2-0 al Camp Nou il Betis. Tutto i tre minuti, tra il 36′ e il 39′ grazie all’autogol di Tosca e alla rete di Sergio Roberto. Faticano Atletico e Siviglia. I colchoneros danno 2-2 in rimonta a Girona con i padroni di casa facile sul 2-0 con una doppietta di Stuani. Nel finale la scossa dell’Atletico che resta in dieci per l’espulsione di Griezmann. Ci pensano Correa e Jumenez a cinque dalla fine a regalare il pari a Simeone, ma quanta sofferenza. Pari anche per il Siviglia in casa contro l’Espanyol. Vantaggio di Lenglet, pari ospite di Baptistao nel giro di dieci minuti. Nelle altre partite comincia bene il Valencia che grazie ad un gol di Simone Zaza doma il Deportivo Las Palmas (1-0), e con lo stesso risultato il Leganes supera in casa l’Alaves. Colpo esterno della Real Sociedad che sbanca Vigo (3-2) infliggendo una pesante sconfitta al Celta. Mario Gomez porta due volte avanti il Celta (in mezzo il momentaneo pari di Oyarzabal) poi, nel finale, prima Juanmi acciuffa il pari e all’88’ Josè firma il clamoroso sorpasso. Pari infine (0-0) tra Athletic Club e Gedafe. Domani la giornata si chiude con LevanteVillareal e MalagaEibar.

error: Content is protected !!
P