News

Preliminari Europa League, festa Milan a San Siro: Craiova battuto

Torna a battere forte il cuore della Milano rossonera come non si vedeva da tempo. Merito di una grandissima campagna acquisti e di un entusiasmo palpabile. Sono accorsi in 70mila a San Siro il 3 di agosto per un semplice terzo turno preliminare di Europa League. Un enorme striscione in curva Sud “E’ triste il mio cuore lontano da te. AC Milan” e durante il riscaldamento ovazione per Gigi Donnarumma, la sua estate travagliata, dal presunto addio ai fischi e di nuovo al rinnovo e adesso all’abbraccio di tutto San Siro. E poi l’abbraccio a Biglia e Bonucci che non sono in campo per questioni burocratiche ma che saranno altri due pezzi forti di questo nuovo Milan che sogna. Intanto ieri sera ha battuto il Craiova del tecnico italiano Mangia per 2-0. Vantaggio di Bonaventura al decimo,bravo a raccogliere un angolo di Susoe Bonaventura, approfittando di un’uscita infelice di Calancea, non ha avuto difficoltà a metterla dentro. Brivido al 20′ quando ci vuole una grande prodezza di Dionnarumma per evitare il pari. Decisivo il portiere rossonero su una conclusione ravvicina di Mitrita. Il raddoppio di Cutrone all’inizio della ripresa sfruttando al meglio una punizione di Rodriguez, anticipando il portiere e mettendola dentro dimostrando di avere tanta voglia di emergere. Un buon Milan che con l’innesto di Bonucci, Biglia  e Calhanoglu e  André Silva entrato solo nella parte discendente del match e soprattutto con l’arrivo del tanto atteso attaccante, potrà solo che continuare a far sognare i propri tifosi.

 

error: Content is protected !!
P