News

Milan spettacolo in Cina, schiantato il Bayern Monaco (4-0)

Per quello che conta è e resterà sempre calcio d’estate. Squadre ancora in fase di preparazione, ranghi ridotti, eppure c’è già qualcosa da ammirare. Si chiama Milan. Una campagna acquisti scoppiettante con all’occhiello quel Leonardo Bonucci soffiato in un batter di ciglia alla Juventus. Siamo solo al calcio d’estate eppure il Milan comincia a dare spettacolo. Perché poi a perdere non ci sta nessuno, figurarsi se ti chiami Bayern Monaco e come obiettivo hai la Champions League. Ebbene, il Milan, nella seconda uscita della International Champions Cup, ha travolto i bavaresi di Carlo Ancelotti con un pesantissimo 4-0 firmato dai gol di Kessiè, Calhanoglu e doppietta di Cutrone. E’ vero che al Bayern mancavano alcuni pezzi pregiati, ma è anche vero che ai rossoneri mancavano Biglia, con Bonucci entrato soltanto a giochi fatti. Un bel Milan e un 4-0 da prendere sempre come espressione del calcio d’estate, ma la sensazione è che Montella stia lavorando davvero bene. Manca la ciliegina sulla torta, quella dell’attaccante. In pole c’è Kalinic ma il sogno resta Belotti anche il Toro per liberarlo vuole troppo anche per le tasche dei cinesi che pure finora hanno speso la bellezza di 180 milioni per rifare il Milan. Che sarà di certo tra i protagonisti della prossima stagione senza lasciarsi influenzare dal 4-0 di oggi al Bayern e senza dimenticare i tre gol subito all’esordio dal Borussia Dortmund. Perché è solo calcio d’estate ma se il buongiorno si vede dal mattino, allora buongiorno Milan.

 

error: Content is protected !!
P