News

Impresa Empoli, il Milan crolla in casa. Lazio a valanga

Clamoroso a San Siro: l’Empoli dopo la bella vittoria nel derby contro la Fiorentina si ripete e sconfigge il Milan per 2 a 1. Decisive l’inzuccata di Mchedlidze nel primo tempo e il contropiede finalizzato da Thiam nella ripresa, mentre per il Milan torna al goal Lapadula anche se a tenere banco sono i tanti rimpianti per le tante occasioni sprecate (non ultimo un rigore sbagliato da Suso).
Incredibile anche il risultato all’Olimpico dove la Lazio passeggia sulle macerie di un Palermo che ormai aspetta soltanto la matematica certezze dalla serie B. Immobile porta in vantaggio i biancocelesti giá all’8 minuto e i rosanero si sbriciolano prendendo addirittura 5 goal in meno di 20 minuti. Doppietta per l’attacante azzurro e addiritura tripletta per Keita (un goal su rigore), mentre nella ripresa doppietta del tutto pleonastica di Rispoli e goal di Crecco allo scadere per il 6-2 finale.
Vittoria nette del Torino a Verona per 3 a 1: a segno prima Ljajic ad inizio ripresa e poi raddoppio di Zappacosta pochi minuti dopo. Il Chievo prova a riaprire la partita con il goal dell’inossidabile Pellissier al 65′, ma Iago Falque con un bella rasoiata da fuori spegne ogni speranza di rimonta e fissa il risultato sul 3 a 1 finale.
Vittoria fondamentale in chiave salvezza del Crotone a Genova contro la Sampdoria ribaltando addirittura il risultato avverso. Ad aprire le marcature é stata una magia di Schick, mentre nel secondo tempo il solito Falcinelli ha prima agguantato il pareggio con un bel goal da rapina e poi ha servito un assist al bacio a Simy per il 2 a 1 finale.
Vince in casa anche l’udinese contro il Cagliari in una partita che aveva poco interesse per entrambe le squadra: al 70′ una bellissimo tiro a giro di Perica porta in vantaggio i friuliani che dopo 2 minuti raddoppiano con Angella a seguito di una mischia. Goal della bandiera nei minuti finali del solito Borriello
Vittorio Maria di Pietro

error: Content is protected !!
P