News

Ligue 1, una poltrona per tre

Tutto invariato nella Ligue1 dopo la 28sima giornata; vincono tutte le prime della classe e continua l’asserragliata lotta scudetto.
Ad aprire le danze è stato il Psg sabato pomeriggio contro il Nancy: partita ostica soprattutto in vista dell’incontro di Champions di mercoledì sera a Barcellona. A risolverla nel finale è stato ancora una volta Edison Cavani (goal numero 27 in 28 giornate) su calcio di rigore procurato da Aurier. A poche ore di distanza è stato il Nizza a rispondere con una sofferta 1 a 0 in casa del Dijon grazie ad una bella rete di Cyprien.
Il grave infortunio del bomber Plea, ha rilanciato Mario Balotelli verso la titolarità, ma l’attaccante nostrano ha sprecato, per l’ennesima volta, l’opportunità concessagli da Fauvre. Infine domenica sera il Monaco ha strapazzato in casa il Saint Etienne per 4 a 0 in un match senza storia. Vittoria pesante soprattutto dal punto di vista psicologico per i monegaschi che mantengono a tre punti di distanza le due inseguitrici. Tutto quindi è rimandato alla prossima giornata nella quale il Psg avrà le scorie del match di Champions, il Monaco avrà la testa alla sfida ancor in bilico con il Manchester city, mentre il Nizza potrà riposare ed approfittare di eventuali passi falsi delle rivali.

Vittorio di Pietro

error: Content is protected !!
P