News

Mancini: “Vinceremo le prossime due e ci qualificheremo”

Non è preoccupato Roberto Mancini dopo il pari contro l’Olanda, perchè la prestazione c’è stata contro un avversario di spessore. “Hanno cambiato per la prima volta assetto tattico. L’Olanda è una squadra forte con giocatori forti e sapevamo che sarebbe stata dura. A volte ci sono gli avversari, può capitare. Non ci capitava da tanto tempo. E’ stata una gara combattuta, le occasioni più clamorose le abbiamo avute noi. Mancano i gol? Nel calcio in generale bisogna segnare. La prestazione è stata tosta, maschia”.

Ma adesso in testa al girone c’è la Polonia, da battere assolutamente nella gara di novembre a Reggio Emilia. “Vuol dire che vinceremo. Nessuna pressione, vinceremo le prossime due e ci qualificheremo”.

Felice per Bergamo: “Siamo stati felici di essere qua Ci spiace non aver vinto. Siamo felici per i vari sindaci dei vari paesi della zona. E’ stata una bella serata”.

error: Il contenuto è protetto !!
P