News

Europa League. Torino ko in casa con il Wolverhampton: adesso serve l’impresa in Inghilterra

Inizia con un ko e rischia il Torino nei playoff di Europa League. I granata, infatti, perdono per 3-2 in casa contro il Wolverhampton e ora servirà un’impresa al Molineux al ritorno per conquistare il passaggio del turno. Gli uomini di Espirito Santo sono passati avanti al 43′ con uno sfortunato autogol del brasiliano Bremer: punizione di Moutinho, tocco indietro del centrale a contatto con Saiss e palla alle spalle di Sirigu. Nella ripresa il raddoppio con Diogo Jota, dopo un istante però De Silvestri ha accorciato le distanze al 61′. Al 72′, doccia gelata con la rete di Raul Jimenez con l’esordio europeo per il club inglese anche di Cutrone coi suoi avanti di tre reti a uno. All’89’, Belotti dal dischetto batte Rui Patricio e chiude la sfida sul 3-2.

error: Content is protected !!
P