News

Liga. Real e Atletico a caccia di conferme, Barça alla ricerca del primo acuto

Daniele Orieti

MADRID Domani sera alle ore 20 seconda giornata della stagione 2019-2020 per la Liga Santander. Sarà il derby andaluso tra Granada e Siviglia a fare da apripista. Seguirà alle ore 22, il confronto tra Levante e il Villareal. Un secondo turno che potrebbe diventare interessante con Real e Atletico Madrid, vittoriosi nelle partite inaugurali, a caccia di conferme, mentre insegue il primo successo il Barcellona uscito sconfitto nella prima giornata. I Blancos di Zidane, sabato alle ore 19, se la vedranno contro il Valladolid nel loro tempio, il Bernabeu. Oltre al lungodegente Marco Asensio, “Zizou”, dovrà fare ancora a meno di Hazard. A tenere l’attenzione nell’ambiente del Real Madrid, però sono le voci di calciomercato che danno una delegazione madridista in viaggio, direzione Parigi, per concludere per il trasferimento di Neymar verso la capitale spagnola. Passando verso l’altra sponda madrilena, occasione d’oro per rimanere a punteggio pieno, sarà anche per l’Atletico Madrid di Simeone. I colchoneros, cercheranno il risultato pieno domenica pomeriggio alle 19 sul campo del Leganes. Partenza difficile di Liga, invece proprio per i campioni in carica del Barcellona, sconfitti per 1-0 nella prima partita sul campo dell’Athletico Bilbao. Il tecnico Blaugrana Ernesto Valverde dovrà fare a meno, per la difficile partita di domenica sera, alle ore 21, al Camp Nou contro il Betis, sia di Suárez che di Dembele, bloccati per motivi muscolari. Una piccola buona notizia per i tifosi catalani è il rientro in gruppo di Leo Messi, anche se il campione argentino non è mai stato impiegato fino ad ora nemmeno per un minuto in tutte le partite precampionato, e quindi molto difficile vederlo in campo dal primo minuto. Partite interessanti e da seguire saranno quelle tra Mallorca, domenica ore 17, a punteggio pieno, contro il Real Sociedad, e quella tra Athletic Bilbao in cerca di conferme dopo il successo nella prima giornata, sul campo del Getafe, sabato alle ore 21. A completare il programma saranno, Osasuna-Éibar sabato alle ore 17; Celta-Valencia sabato alle ore 21; Alaves-Espanyol domenica alle ore 17.

error: Content is protected !!
P