News

La Supercoppa Liverpool-Chelsea affidata a una donna: evento storico per la Uefa

Il recente mondiale di calcio femminile di Francia 2019, ha aperto un nuovo mondo sull’universo donna. Ma adesso è il momento di continuare a prendersi la scena. E la Uefa ha deciso di farlo in grande stile  affidando a una donna la finale della Supercoppa Europa del 14 agosto a Istanbul ad una donna. Si tratta di Stefanie Frappart che recentemente ha diretto la finale mondiale tra Olanda e Inghilterra. La Frappart si avvarrà di un team composto esclusivamente da donne. Ad affiancarla ci saranno la francese Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal della Repubblica d’Irlanda (anche quest’ultima protagonista alla finale mondiale. Il quarto arbitrà sarà la turca Cuneyt Cahir. Grande la soddisfazione del presidente della Uefa Aleksander Ceferin. “Ho detto in più occasioni che le potenzialità del calcio femminile sono infinite. Sono entusiasta che Stéphanie Frappart sia stata scelta per arbitrare la gara di Supercoppa UEFA di quest’anno insieme alle assistenti Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal. La nostra organizzazione dà la massima importanza allo sviluppo del calcio femminile in tutte le aree. Spero che le qualità e la devozione che Stéphanie ha dimostrato in tutta la carriera, fino a raggiungere questo livello, ispirino milioni di ragazze e donne in tutta Europa e dimostrino che non devono esserci ostacoli al raggiungimento dei propri sogni”. A designarla per questa importante finale, l’italiano Roberto Rosetti che ha speso parole di elogio per la collega. “La Frappart merita pienamente l’opportunità di dirigere un incontro di così alto profilo. Ha dimostrato per anni che è una delle donne più brave ad arbitrare, non solo in Europa ma in tutto il mondo. Ha le capacità per arbitrare ai più alti livelli, come ha dimostrato quest’anno in finale di Coppa del Mondo. Spero che la partita a Istanbul le permetta di maturare ancora più esperienza in questa fase così importante della carriera”. Per la sfida tra Liverpool e Chelsea sarà inoltre utilizzato il Var. A guidarlo sarà Clemente Turpin, francese, affiancato dal connazionale Francois Letexier, dal tedesco Mark Borsch e dall’italiano Massimiliano Irrati.

error: Content is protected !!
P