News

Mercato Inter. Nainggolan, idea Cagliari: l’Inter ci pensa

Un futuro in bilico per un calciatore straordinario, con qualche leggerezza di troppo fuori. Proprio quest’ultime sono alla base della frattura, insanabile, con l’Inter. Dopo Icardi, anche Radja Nainggolan è fuori dal progetto Inter/Conte. Collocazione difficile per l’Inter che appena un anno fa lo ha pagato 38 milioni dalla Roma e che oggi vuole evitare una minusvalenza. Difficile. Sul Ninja c’è l’idea Sampdoria che ha cominciato i primi sondaggi. A richiederlo, è stato proprio il tecnico blucerchiato Eusebio Di Francesco che  vorrebbe riabbracciare il Ninja dopo averlo allenato alla Roma ma la trattativa è difficilissima, se non praticamente impossibile per le cifre che ruotano attorno al belga. A meno che l’Inter decidesse di accollarsi buona parte dell’ingaggio, col calciatore  che si muoverebbe soltanto in prestito. Ma Radja ha già fatto sapere che in Italia potrebbe muoversi solo in direzione Cagliari. In Sardegna ha giocato quattro anni e lì ha lasciato un pezzo di cuore. Nainggolan si è confrontato con il suo agente e ha discusso sulla possibilità di tornare a Cagliari. Adesso l’ultima spetta ai due club, i cui rapporti sono molto buoni dopo il trasferimento in nerazzurro di Barella. Inter e Cagliari dovranno sedersi al tavolo e trovare l’accordo sia sull’ingaggio che sulla formula dell’eventuale trasferimento.

Via anche Perisic Col passare dei giorni, il futuro di Ivan Perisic sembra sempre più lontano dall’Inter. Le parole in merito di Conte dopo la sfida contro il Manchester United hanno creato scompiglio e ora il croato, insieme a Icardi e Nainggolan, è in attesa di una nuova sistemazione. Lo stesso giocatore non ha mai nascosto l’apprezzamento per la Premier League, ma in queste ore si è fatto vivo il Monaco.

error: Content is protected !!
P