News

Higuain apre alla Roma: il Pipita al centro del progetto giallorosso

Giorni di grande lavoro per Gianluca Petrachi, il nuovo ds della Roma, che ha già messo a segno colpi importanti. Pau Lopez, Diawara, Spinazzola, Mancini e Veretout. E adesso lancia la corsa alla prima punta, all’uomo che dovrebbe mettere al centro del nuovo progetto. E non a caso, il giorno della sua presentazione, ha avuto parole importanti per Gonzalo Higuain. Dzeko è ormai ai saluti e allora ecco la chiamata in causa di Paulo Fonseca, il neo tecnico, che ha già avuto un ruolo importante con Veretout. Una telefonata, diveva un vecchio spot, allunga la vita, in questo caso aiuta a scegliere. E stessaa cosa Paulo Fonseca ha fatto inviando prima un messaggio poi chiamando direttamente al telefono Gonzalo Higuain. Telefonata che in questo caso, allunga la speranza di vederlo in giallorosso, perché il Pipita, lusingato dalle parole del portoghese, ha dato la sua disponibilità a spostarsi a Roma. Naturalmente di mezzo c’è la Juventus e la trattativa non è affatto facile. Ma neppure difficile.  Juve e Roma stanno lavorando ad una trattativa sulla base del prestito oneroso a 9 milioni con obbligo di riscatto fissato a 27 milioni di euro. Il tutto per permettere alla società bianconera di non abbassare quota 36 milioni e quindi evitare una minusvalenza. Higuain ha detto sì alla Roma ma adesso attende anche un passo da parte della Juventus, una sorte di buonuscita che discuterà nelle prossime ore con i dirigenti bianconeri. Poi ci sarà da risolvere il nodo contratto. Higuain attualmente percepisce 7,5 milioni annui, ma alla Roma sono pronti a siglare un quadriennale da 4,5 milioni più bonus a stagione.Con buona pace di tutti. E a quel punto Gonzalo Higuain sarà un nuovo calciatore della Roma.

error: Content is protected !!
P