News

Fiorentina, Montella bis per il rilancio

Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano. Vincenzo Montella è sempre più vicino al ritorno sulla panchina della Fiorentina. Dopo la giornata turbolenta di oggi, per via delle dimissioni rassegnate da Stefano Pioli, la Fiorentina sembrava in un un primo momento affidare la panchina a Bigica. Analisi più profonde, riguardanti soprattutto la semifinale di Coppa Italia di ritorno da giocare, hanno portato la dirigenza toscana a virare con decisione sull’ex tecnico del Milan. Montella è stato individuato come l’idenkit giusta sostanzialmente per due motivi: in primis per la sua conoscenza della piazza e dell’ambiente – dove ha allenato dal 2012 a 2015 -, e poi per il suo calcio offensivo che a Firenze ha spopolato in passato.

E’ attesa solo l’ufficialità, ma con ogni probabilità, Montella domani dovrebbe condurre il primo allenamento ed ovviamente guidare la squadra nella partita con il Bologna. Il suo curriculum a Firenze come anticipato, è di tutto rispetto: per tre volte ha centrato il quarto posto, raggiungendo anche la finale di Coppa Italia persa con il Napoli. L’aspetto non proprio positivo, riguarda la modalità con la quale l’Aeroplanino, aveva chiuso i rapporti con la dirigenza viola durante la sua prima esperienza. E’ chiaro che al momento le chiacchiere vanno messe da parte per pensare al finale di stagione. Montella è chiamato a far decollare la sua Fiorentina.

 

error: Content is protected !!
P