News

Post Milan-Inter. Gattuso: “Questa sconfitta non deve cambiare nulla”

Rino Gattuso è intervenuto nel post Milan-Inter commentando la sconfitta. “L’Inter è stata superiore nel primo tempo, eludevano sempre le nostre pressioni alte. Nel secondo tempo siamo andati meglio. Oggi abbiamo sofferto le loro imbucate e la loro qualità nell’uno contro uno. Dobbiamo capire le caratteristiche dei giocatori che abbiamo in questo momento. Non deve cambiare nulla questa sconfitta. Loro sono forti, giocano bene al calcio e sono una squadra fisica. Poche squadre ci avrebbero creduto fino alle fine al posto nostro. La lite Biglia-Kessie? Non ci sta, ci vuole rispetto. La responsabilità è la mia. La disciplina ci deve essere. Su questi valori ci ho costruito una carriera. Paqueta è uscito perché ha sentito un indurimento sulla coscia, ho parlato con il medico ed era giusto fare così. Oggi non abbiamo coperto bene il campo. Non possiamo concedere tanti spazi, oggi abbiamo sbagliato questo aspetto. Centrocampisti e attaccanti esterni hanno concesso troppo”.

Biglia e Kessie ci mettono la faccia e commentano l’acceso episodio. L’ivoriano. “Ho sbagliato, era un momento pieno di adrenalina per me. Il mister mi ha sostituito e volevo ancora dimostrare. Devo imparare da Biglia è uno dei leader e lo devo ascoltare”. Così l’argentino. “E’ evidente che il primo responsabile sono io, sono più grande e devo riflettere. Chiediamo scusa perché abbiamo fatto fare una figuraccia a mister e staff. Quello che ci siamo detti rimane tra me e lui, abbiamo chiarito”.

error: Content is protected !!
P