News

Liga. L’Atletico cerca il riscatto con il Bilbao, il Real ospita il Celta Vigo

Daniele Orieti

Quando si arriva alla ventottesima giornata non c’è da scherzare e ogni partita si trasforma in una finale da vincere per qualsiasi squadra. La prima “finale” di questo ventottesimo turno sarà giocata stasera alle ore 21 tra Real Sociedad e Levante. Trasferta difficile per il capolista Barcellona sul campo del Betis, domenica sera alle ore 20.45. La squadra di Valverde dovrà fare attenzione a non abbassare la guardia contro la squadra andalusa sempre molto pericolosa quando gioca nel suo stadio, ricordando che i Blaugrana arriveranno alla partita contro Il Betis, avendo giocato un ottavo di finale di Champions League appena qualche giorno fa. A sperare anche in un mezzo passo falso del Barcellona ci sarà l’Atletico Madrid. La squadra allenata da Simeone, vorrà anche rifarsi dopo la pesante sconfitta ed eliminazione dalla Champions League di Torino contro la Juventus. Per i Colchoneros comunque non sarà una partita facile in trasferta, sabato alle ore 18.30, sul campo dell’Athletico Bilbao. Sull’altra sponda di Madrid, c’è l’altra grande delusa della Liga, il Real Madrid. I Blancos con il ritorno di Zinedine Zidane sulla panchina vorranno portare a casa quei tre punti fondamentali per consolidare il terzo posto in classifica. Le Merengues, al Bernabéu, ospiteranno, sabato alle ore 16.15 il Celta. Teoricamente una partita semplice per il Real Madrid, ma sappiamo che la Liga, soprattutto in questa stagione ci ha regalato molte sorprese. La partita più interessante della giornata sarà quella del Mestalla, domenica alle ore 18.30, dove ci sarà Valencia-Getafe. Per gli ospiti, a sorpresa per tutti quanti, con una eventuale vittoria potranno confermare il quarto posto in classifica, ultimo posto utile per la qualificazione in Champions League. Per la lotta per l’Europa, occasione ottima per l’Alaves, quinto in classifica, che se la vedrà, sabato alle ore 13, contro il fanalino di coda del Huesca. L’altra squadra che vorrà far punti per reinserirsi nel lotta Champions League sarà il Siviglia. La squadra andalusa, domenica pomeriggio alle ore 18.30, sarà impegnata sul campo dell’Espanyol. Altro scontro diretto, molto importante, per la lotta a non retrocedere, sarà quello, domenica alle ore 18.30, tra Villareal e Rayo Vallecano, solo tre punti dividono le due squadre. Chiuderanno il programma, Leganés-Girona sabato alle ore 20.45; e Éibar-Valladolid domenica alle ore 12.

error: Content is protected !!
P