News

Serie A. Juve a ruota libera: basta Dybala per sbancare il Dall’Ara

E sono 22 (su 25). La Juventus, pur senza brillare, vince 1-0 in casa di un buon Bologna (palo di Sansone nel finale) grazie al guizzo a metà ripresa di Dybala, da poco in campo per Alex Sandro. E’ il successo numero 22 in campionato per i bianconeri che, in attesa di Parma-Napoli (ore 18), salgono a +16 sugli uomini di Ancelotti. Dopo l’1-0 della Sampdoria sul Cagliari che ha rilanciato le ambizioni europee dei blucerchiati (a segno Quagliarella su rigore, stoppate le tre sconfitte di fla), in parità le altre sfide delle 15:  1-1 tra Sassuolo e Spal, con il rigore di Petagna in replica al vantaggio neroverde di Peluso, niente gol invece al Bentegodi tra Chievo e Genoa.
Al Dall’Ara, il Bologna per larghi tratti gioca anche meglio della Juventus (anche un miracoloso salvataggio a porta sguarnita di Alex Sandro su Mbaye), ma alla fine la spunta la capolista, nonostante un Ronaldo sottotono: Dybala sfrutta l’errore al rinvio di Helander per centrare i tre punti e provare a dimenticare la brutta notte di Madrid. Palo di Sansone nel recupero, decisiva la deviazione di Perin. Allegri torna a sorridere, il campionato è sempre più in pugno.
Il Sassuolo, in formazione rivoluzionata da De Zerbi e senza lo squalificato Berardi, chiude il primo tempo in vantaggio grazie al colpo di testa vincente di Peluso, ma nella ripresa si rialzano i biancazzurri, che trovano il pari su rigore con Petagna (decimo gol per l’ex Atalanta). Palo di Felipe, nel recupero espulso Duncan.
Poche emozioni infine al Bentegodi, nessun gol tra il Chievo fanalino di coda e il Genoa, che conquista un punto prezioso per allontanarsi dalle zone pericolose della classifica. Alle 20.45 Fiorentina-Inter.

error: Content is protected !!
P