News

Premier. Pari tra United e Liverpool, sorride il City che si porta a meno uno dalla vetta

Finisce senza reti la sfida di Old Trafford tra Manchester United e Liverpool. L’attesissimo derby d’Inghilterra regala zero emozioni ed un pari che frena la corsa verso il titolo da parte degli uomini di Klopp che vedono il City avvicinarsi pericolosamente a -1. Cresce invece lo United che da quando è passato sotto la guida del norvegese Ole Gunnar Solskjaer, è diventata squadra solida e compatta. Un pari che regala al Liverpool il primato in classifica solitario, ma solo con un punticino di vantaggio sul Manchester City che nelle ultime settimane ha praticamente azzerato il ritardo dalla vetta e adesso torna prepotentemente in coesa per il titolo-bis. E pensare che alla fine chi ha qualcosa da recriminare è proprio lo United, decisamente meglio nel corso dei primi 45′ di gioco. Anche nella ripresa è stato lo United a fare la partita, con Pogba che si è divorato la palla del vantaggio, mentre nella parte discendente del match è stato il Liverpool a recriminare per la mancata concessione di un calcio di rigore per trattenuta evidente in area di rigore di Smalling su Matip. E alla fine zero a zero, e a vincere è proprio il Manchester City che adesso, a meno uno, fa sentire il fiato sul collo alla lepre di Klopp. E sarà un finale decisamente avvincente di Premier.

Nell’altra partita di giornata, l’Arsenal ha battuto per 2-0 all’Emirates Stadium il Southampton per effetto delle reti di Lacazette e Mkhitaryan, che permette ai Gunners di riprendere il quarto posto in classifica a quota 53 scavalcando di un punto lo United.

error: Content is protected !!
P